Strumenti personali

ALZANO Lombardo - L'America allo specchio

Venerdì 8 febbraio 2013 - Auditorium Parco Montecchio di Alzano L.do - Al Vecchio Tagliere e Geomusic presentano la rassegna musicale "L'America allo specchio"- 3°ed ultimo appuntamento

Torna anche per la stagione 2012/2013 L’AMERICA ALLO SPECCHIO con appuntamenti divisi tra:
l’Auditorium Modernissimo di Nembro e l’Auditorium del Parco Montecchio di Alzano Lombardo (entrambe in provincia di Bergamo). Una manciata di concerti che segnano il ritorno in un luogo storico – l’auditorium Montecchio – sede di stagioni storiche in passato, assorto in breve a punto di riferimento per la musica folk e cantautorale in Italia.

 3° e ultimo appuntamento:
- 8 febbraio ALZANO LOMBARDO (Bg) – Auditorium Parco Montecchio
STEVE WYNN & CHRIS CACAVAS.

Aprono: CLAUDIA IS ON THE SOFA
L’edizione 2013 di L’AMERICA ALLO SPECCHIO, chiude alla grande col duo statunitense formato da STEVE WYNN e CHRIS CACAVAS, musicisti cresciuti enormemente dai primi giorni del Paisley Underground, terreno di coltura per il futuro sviluppo che li ha portati a percorrere le strade “classiche” del rock a stelle e strisce: dal rock al blues, nel solco di una tradizione costantemente rivisitata e rivitalizzata, in virtù di un’abilità chitarristica e compositiva universalmente riconosciuta. I loro nomi sono legati a formazioni di prestigio quali DREAM SYNDICATE, GREEN ON RED, GUTTERBALL e GIANT SAND.
In apertura i bresciani CLAUDIA IS ON THE SOFA: tra ballate accorate che vibrano come candele al tramonto e riflessioni acustiche, tra emozionanti sortilegi country e attimi di verve trascinante, capace di farti immaginare un viaggio in automobile o in autobus ascoltando un qualsiasi stazione radio d’oltreoceano. Tra memorie della scintillante California che fu e sorprese sonore quasi spettrali, prende forma un caleidoscopio di personaggi tanto vivi quanto reali nel loro affaccendarsi quotidiano.

Inizio ore 20.45 – ingresso 12 euro
La rassegna è organizzata da GEOMUSIC in collaborazione con il Vecchio Tagliere.

www.geomusic.it